acqua potabile

Non comprate acqua in bottiglia. L'acqua potabile è quella che esce dal rubinetto (quella commerciale non si può fregiare dell'attributo "potabile" perché non è sottoposta a tutti i controlli per garantirla tale); se sa di cloro basta farla decantare un paio d'ore.
L'acqua in bottiglia costa fatica, soldi, stress, benzina, inquinamento e traffico, solo per arricchire chi ci ha convinti che l'acqua dell'acquedotto non è di moda.
Tags: acqua
Geplaatst op 06-01-2012 17:37 | 1 Commentaar | 0 Keer als favoriet toegevoegd | 0 keren gemarkeerd als ontoepasselijk
 

Commentaar

#1     Più che una questione di moda credo sia una questione di componenti. I minerali nell'acqua corrente non sono gli stessi e nelle stesse quantità di quella che usiamo per bere. Comunque una buona alternativa all'acqua del super sono le fontane pubbliche. Quelle potabili intendo. O le casette dell'acqua cosiddette. Dalle mie parti lì costa cinque cent al litro. Magari poi uno fa bene a prenderla con le bottiglie di vetro. Tenere tutta quella plastica in casa è scomodo e antiestetico. Nonché costoso per la raccolta.
Geplaatst op 06-09-2017 15:22

Registreer om berichten te schrijven Of wordt lid hier